Atletico cielo – laboratorio di ricerca performativa

Tours Robert Capa Se Revele En Couleurs Image Article Large

ATLETICO CIELO
laboratorio di ricerca performativa 

a cura di Chiara Orefice
dal 2 novembre 2017 ogni giovedi | l’asilo

Il laboratorio nasce dalla volontà di gettare le basi per la formazione di un gruppo di studio e ricerca performativa.
Questo ciclo di incontri all’Asilo si propone di valorizzare il rapporto tra individuo e comunità mettendo in luce come l’apporto specifico di ogni individualità può innescare una dinamica all’interno di un contesto inteso come campo di forze in relazione
Concretamente inizieremo a fornirci di strumenti e istruzioni base per radicare il corpo e allenare la mobilità e la dinamica – le possibilità di orientamento e sperimentazione – muovendoci in un costante approfondimento della verticalità fisica per una sempre maggiore apertura e orizzontalità di movimento e azione.

Training di radicamento alla terra per un corpo canale:
– connessione e integrazione tra le parti (centro – periferia / tre sfere: bacino – cuore – testa);
– consapevolezza delle tensioni e tecniche di rilassamento per consentire l’apertura dei canali di e renderci sempre più autonomi e in ascolto dei nostri bisogni;
– consapevolezza e relazione con l’altro da sé (spazio – altro corpo – altro sé) attraverso pratiche di floor work, contatto, percezione e ascolto delle sensazioni;
– attenzione e presenza come condizione prima di connessione con lo spazio e il tempo;

Nel processo creativo:
– prediligeremo l’azione concreta e non rappresentativa;
– la relazione sensibile con lo spazio concreto come motore di azione: risposta fisica e sollecitazione di un immaginario;
– condivideremo regole di gioco, metodi di improvvisazione e composizione mettendo a fuoco il rapporto tra limite e libertà;
– svilupperemo input creativi comuni valorizzando la diversità delle risposte individuali e la connessione generativa tra le risposte;
– valorizzeremo soprattutto gli aspetti artigianali dell’azione performativa: la relazione concreta con le materie creative che utilizzeremo (partiture fisiche – testi – immagini – oggetti);
– alleneremo una pratica costante di osservazione fenomenica di ciò che generiamo per valorizzare un piano di realtà come base di partenza condivisibile e terra comune per il “decollo”;
– daremo spazio al desiderio individuale valorizzandone il rapporto con l’immaginario;
– condivideremo domande, contenuti, significati e significanti, visioni sul presente e prospettive sul futuro.

COME PARTECIPARE
Per partecipare al laboratorio scrivere una email entro il 30 ottobre 2017 con oggetto ATLETICO CIELO a laboratori@exasilofilangieri.it, indicando nome, cognome, recapito telefonico e indirizzo email.
Il laboratorio è aperto a un minimo di 5 e un massimo di 15 partecipanti e si rivolge in particolare a danzatori, ma è aperto a tutti coloro che hanno un minimo di esperienza nel campo delle arti performative.

Ai partecipanti è richiesta una quota di complicità che serve a coprire le spese artistiche, a sostenere il progetto e a dotare lo spazio dei mezzi di produzione necessari ai lavoratori dello spettacolo, dell’arte e della cultura per portare avanti l’autogoverno dell’Asilo. Il contributo non è vincolante ai fini della partecipazione.

SEGUI L’EVENTO SU FACEBOOK

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.