“Fondare biblioteche è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire”

Marguerite Yourcenar

All’Asilo vogliamo costruire una biblioteca condivisa, “esplosa”, una piattaforma di  comunità, condivisione e conoscenza, favorendo la libera circolazione delle informazioni e aiutando a creare nelle persone la consapevolezza della loro centralità.

Vogliamo costruire una biblioteca condivisa che parta dai percorsi della collettività che attraversa l’Asilo per trasformarsi in un interlocutore vivo che possa rispondere ai bisogni informativi delle persone e stimolare la generazione di contenuti attraverso processi partecipativi.

Vogliamo creare una biblioteca condivisa per rispondere al dilagante disinteresse delle politiche pubbliche per l’investimento di risorse in spazi per lo studio, la condivisione dei saperi, la diffusione dell’informazione, la creazione di conoscenza.

Vogliamo costruire una biblioteca condivisa come spazio aperto e non frontale, come luogo sociale dove mettere in comune pratiche ed esperienze, dove ibridare idee e percorsi.

Donare un libro alla nostra biblioteca è un modo per far crescere tutto questo, per condividere le esperienze di lettura, gli itinerari conoscitivi, le dinamiche dei propri pensieri.

Per costruire la biblioteca condivisa abbiamo avviato un tavolo di lavoro settimanale. Per conoscere il giorno e l’ora del prossimo incontro del tavolo di lavoro, visita la sezione Calendario dell’Asilo

La Biblioteca Condivisa Ex-Asilo Filangieri su Anobii 

Consulta l’elenco dei libri disponibili per la consultazione e il prestito

La nostra #bibliotecadigitale in continuo aggiornamento

La nostra pagina su Facebook

Il bookcrossing all’Asilo 

Le attività

Per informazioni: biblioteca.exasilo@gmail.com