Street Art -documentario FAME

Fame

martedì 6 marzo 2018, ore 19,30 | l’Asilo

FAME

di Giacomo Abbruzzese e Angelo Milano
(documentario Italia, Francia / 2017 / 57′)

Dal 2008 al 2012 Grottaglie, piccolo paese della Puglia, è diventato uno dei maggiori centri internazionale per la street art. Artisti del calibro di Blu, Momo, Conor Harrington, EricailCane, Escif e Vhils hanno “invaso” il paese con le loro opere, spesso provocatorie, ridisegnandone la geografia. Tutto è nato dall’intraprendenza visionaria di Angelo Milano che ha invitato artisti da tutto il mondo nella sua Grottaglie, L’idea è semplice: cibo e ospitalità in cambio di un’opera sui muri della città.
Senza chiedere permessi e senza il beneplacito dei politici locali, autofinanziato e anarchico, proprio come l’arte di strada comanda, è nato il FAME che nel giro di poco è diventato uno dei maggiori festival di street art a livello internazionale. Quando sulla scia del successo l’amministrazione locale diventa accondiscendente al festival e cerca di farlo suo, Angelo decide di interromperlo, dopo sole cinque, intensissime edizioni.
Oggi il festival non c’è più, ma quello che resta nei video e nei ricordi è sorprendente.
Per dirla con Giacomo Abbruzzese, FAME rappresenta “l’ultimo momento di purezza e di vandalismo della street art prima della fine”.

Trailer

Sarà presente il regista.
La serata è organizzata a sostegno delle attività della Scuola calcio popolare Lokomotiv Flegrea.

poster-fame-2011

All’Asilo i concerti, gli spettacoli, le proiezioni, gli incontri sono ad ingresso libero. È gradito un contributo a piacere che serve ad abbattere le spese minime e a dotare gli spazi dei mezzi di produzione necessari ai lavoratori dello spettacolo, dell’arte e della cultura per portare avanti la sperimentazione politica, giuridica e culturale avviata all’Asilo.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.