Lettura di Risorsa umana. L’economia della pietra scartata

Copertina Lettura E1494186865189

A viva voce – A l’Asilo i libri prendono parola

a cura di Nicola Capone e di tutti e tutte che ne sentono il bisogno e il desiderio.
Ariele D’Ambrosio, medico, poeta e performer, legge

Risorsa umana
L’economia della pietra scartata

di Francesco Gesualdi

Gli incontri di lettura si terranno nella Galleria dell’Armeria
prossimo appuntamento giovedì 4 maggio, ore 19,30

Il Libro

L’economia capitalistica ha messo a repentaglio la sopravvivenza del pianeta e condannato miliardi di individui a una vita disumana, persone classificate come poveri assoluti, e nessuno sa quanti siano esattamente. Inutili come consumatori e come lavoratori, non si sente il bisogno di contarli: “sono solo avanzi, scarti, di cui sbarazzarsi”.

Francesco Gesualdi non usa mezzi termini, descrive senza giri di parole le conseguenze sociali e ambientali di un sistema che dà importanza solo ai soldi e antepone la ricchezza alla felicità. Ma ora che il pianeta è sull’orlo del collasso si tratta di capire come recuperare la situazione, come garantire un’esistenza dignitosa riducendo il consumo di risorse e la produzione dei rifiuti.

La soluzione è cambiare prospettiva, rifondare l’economia sui valori che questo sistema ha sempre rinnegato: equità, inclusione, solidarietà, comunità, sostenibilità. Solo trasformando la pietra scartata in pietra d’angolo potremo salvarci.

Va ripensato il ruolo del mercato e dell’economia pubblica, del lavoro salariato e dell’autoproduzione. Ricordandoci che in economia non esistono nuove leggi da scoprire, ma solo nuove miscelazioni da sperimentare.

Le Registrazioni

Primo incontro
Prologo: Dai mercanti alla persona
Parte Prima: La vecchia strada
1. Il volto iniquo del mercantilismo
– Se l’individualismo diventa virtù
– L’inganno del PIL
– Le lenti deformati del denaro
– Il trionfo dei super ricchi



L’Autore

Francesco Gesualdi, allievo di don Milani, è fondatore e coordinatore del Centro Nuovo Modello di Sviluppo di Vecchiano (Pisa), una realtà che oltre a organizzare campagne di cittadinanza attiva e a studiare il comportamento delle imprese, ricerca nuove formule economiche capaci di garantire a tutti i bisogni fondamentali nel rispetto del pianeta. Tra gli scritti più recenti del Centro e di Gesualdi si possono citare Sobrietà (Feltrinelli, 2005), Il mercante d’acqua (Feltrinelli, 2007), I fuorilega del Nordest (Dissensi, 2011), Guida al consumo critico (Emi, 2012), Le catene del debito (Feltrinelli, 2013).

Risorsa umana. L’economia della pietra scartata è pubblicato da edizioni San Paolo, 2015.
L’immagine di copertina è di Alex Staroseltsev.

Segui l’evento su Facebook

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.