Pint of Science 2017 | 3 serate di ricerca, scienza e birra

pint-of-science-2017lunedì 15 maggio 2017 ore 20:00 all’Asilo
(e in contemporanea allo Slash e al Museum Bar)

PINT of SCIENCE

Pint of Science porta alcuni dei più brillanti ricercatori a discutere, davanti a un’immancabile pinta di birra, le loro ultime ricerche e scoperte. Quest’anno il festival avrà luogo il 15-16-17 Maggio 2017 in Italia per raccontare, sorseggiando una buona birra, le novità della ricerca a chiunque ne sia interessato. A Napoli farà tappa all’Asilo, allo Slash e al Museum Bar.

I ricercatori svolgono i più svariati, incredibili e innovativi esperimenti che possono essere la risposta alle nostre domande. A molta gente la ricerca può suonare come fantascienza: far crescere neuroni in fiasche, sviluppare nano-particelle che trasportino molecole all’interno del corpo e studiare la materia oscura ci appaiono fatti lontani dalla nostra quotidianità. Eppure le scoperte scientifiche avvengono continuamente, portando ad affascinanti invenzioni che cambieranno il nostro futuro. Ma quanto spesso abbiamo l’opportunità di capire davvero come queste scoperte vengono fatte e cosa significano?

Lo scopriremo discutendo

lunedì 15 maggio dalle 20:00
di
Democrazia digitale: tra illusioni e potenzialità
con
Mauro Santaniello (Università degli Studi di Salerno)
Francesco Amoretti (Università degli Studi di Salerno

La serata inaugurale di lunedì 15 maggio prende il titolo di: “Democrazia digitale: tra illusioni e potenzialità”, questo è l’argomento che apre ufficialmente l’edizione 2017 di Pint of Science Napoli, per quanto concerne l’ambito delle Social Sciences. “Pint of Science” offre la possibilità di conoscere la scienza nelle sue molteplici forme, in modo semplice e accattivante, attribuendole il ruolo di protagonista assoluta dell’intero evento. I due speaker di questa prima serata sono il dott. Mauro Santaniello e il prof. Francesco Amoretti.
più info


martedì 16 maggio dalle ore 20:00
di
Connessioni materiali: un’installazione ad Arte
con
Maria D’Ambrosio (Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa”)
Eva Milella (Distretto tecnologico IMAST)

Il tema della serata di martedì 16 Maggio è denominato: “Connessioni materiali: un’installazione ad arte”.L’argomento fa riferimento al campo delle Social Sciences. Nella seconda serata, Pint of Science affronta il sistema delle connessioni materiali, mediante l’ausilio e l’impiego di una vera e propria installazione. Le due speaker coinvolte nell’esposizione sono la prof.ssa Maria D’Ambrosio e la dott.ssa Eva Milella.
più info


mercoledì 17 maggio ore 20:00
di
Oltre la logica della rappresentanza?
con
Antonio Tucci (Università degli Studi di Salerno)
Dimitri D’Andrea (Università di Firenze)

La serata conclusiva di Pint of Science, ha come titolo: “Oltre la logica della rappresentanza?”. Gli speaker designati per la trattazione nel “macrotema” delle Social Sciences sono il prof. Antonio Tucci e il prof. Dimitri D’Andrea.
più info

All’Asilo gli incontri di Pint of Science sono ad ingresso libero con contributo a piacere


Il sito di Pint of Scince

l’evento Facebook

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.