da mercoledì 27 marzo 2018, ore 21:00 | l’Asilo

scree’n’oise

rassegna su musica e musicisti nello sguardo cinematografico

programma del primo ciclo

mercoledì 27 marzo | ore 21:00
STEP ACROSS THE BORDER
(Germania, 1990, 90′)
di Nicolas Humbert and Werner Penzel
proiezione in connessione con Una settimana con Fred Frith
segui l’evento su Facebook

mercoledì 24 aprile | ore 21:00
BAHIA DE TODOS OS SAMBAS
(Italia/Brasile, 1996, 100’)
di Gianni Amico, Leon Hirszman, Paul Cesar Saraceni

mercoledì 15 maggio | ore 21:00
OSCENITÀ E FURORE
(The Filth and the Fury, Regno Unito, 2000, 108′)
di Julien Temple

La rassegna intende raccogliere e proporre, in maniera apparentemente randomica, film che hanno per protagonisti la musica e i musicisti, senza un particolare orientamento in termini di generi e stili, ma più in generale facendosi guidare dall’interesse per quei casi in cui l’occhio cinematografico è riuscito meglio a rendere la complessità di esperienze musicali di ogni tipo. Non è un caso quindi se questo primo ciclo esplora tanto l’improvvisazione radicale, quanto il movimento tropicalista brasiliano, quanto il punk delle origini. In più, ogni proiezione sarà verosimilmente collegata ad altri momenti tematici, che siano concerti, workshop, presentazioni di libri e tutto ciò che non possiamo né vogliamo prevedere, come se stessimo improvvisando su una partitura aperta.

***
All’Asilo i concerti, gli spettacoli, le proiezioni, gli incontri sono ad ingresso libero. È gradito un contributo a piacere che serve ad abbattere le spese minime e a dotare gli spazi dei mezzi di produzione necessari ai lavoratori dello spettacolo, dell’arte e della cultura per portare avanti la sperimentazione politica, giuridica e culturale avviata all’Asilo