GEOGRAFIE DEL SUONO: incontri con musicisti in transito

GEOGRAFIE DEL SUONO è un progetto prodotto dall’Ex Asilo Filangieri che mira a favorire e promuovere gli incontri all’insegna dell’improvvisazione tra musicisti di varie aree geografiche e stilistiche.
Ciò avviene in un contesto che fa dello scambio, dell’interazione e del coworking tra artisti una delle sue fondanti idee guida.
il progetto nasce da alcune considerazioni:
• che non c’è crescita culturale e artistica senza l’incontro, lo scambio e il confronto tra artisti
• che questo scambio è diventato sempre più raro e complicato a causa dell’attuale congiuntura politica, economica e culturale
• che la libera improvvisazione è l’ambito ideale entro il quale si può articolare questo scambio.
Gli artisti, avvezzi all’improvvisazione, che si trovano a transitare più o meno nelle vicinanze di Napoli vengono invitati a una performance a cui segue un’impro con musicisti locali; naturalmente è possibile prevedere anche forme più estese di collaborazione.
per info scrivere a infrasuoni@exasilofilangieri.it